Monthly Archives: marzo 2016

Riace capitale dell’accoglienza

Riace-in-festival

Mimmo Lucano è una delle persone più influenti del mondo.
È il sindaco di Riace e secondo Fortune è al quarantesimo posto della classifica mondiale dei potenti, unico italiano accanto al Papa e alla Merkel. La sua storia è la storia del suo paese, destinato all’abbandono e alla sparizione, che è stato ripopolato grazie agli immigrati. E non è il solo caso in Italia.

Gli ospiti della puntata del 31 marzo 2016:

Domenico Lucano, sindaco di Riace, al quarantesimo posto della classifica degli uomini più influenti del mondo secondo Fortune

Carmen Pellegrino, scrittrice, autrice di Cade la terra (Giunti, 2015) dedicato al tema dell’abbandono del territorio e del patrimonio italiano. Si definisce “abbandonologa”, sul sito cadelaterra.it una galleria di luoghi abbandonati (anche sui social)

Daniela Di Capua, direttrice del servizio Centrale dello SPRAR per l’Anci

Mario Giordano, direttore del TG4, tra i suoi libri Profugopoli. Quelli che si riempono le tasche con il business degli immigrati (Mondadori, 2016)

Pietro Bartolo, medico di Lampedusa, protagonista del film Fuocoammare di Gianfranco Rosi, Orso D’Oro a Berlino

Il progetto “Molfetta accogliente”: spalanchiamo le nostre città

Porto_di_Molfetta

“Da due anni cerchiamo di costruire una città aperta. “Molfetta accogliente” è un progetto che nasce dal basso, da una rete di associazioni cittadine. In questo momento in cui abbiamo intere popolazioni che scappano dalla morte, noi abbiamo il dovere di spalancare le nostre città”.

Abbiamo intervistato Paola Natalicchio, sindaco di Molfetta, che ci racconta il progetto “Molfetta accogliente”

I vantaggi, anche economici, dell’integrazione

image (10)

Secondo i dati del Rapporto Caritas Migrantes 2015 i due milioni e mezzo di occupati stranieri in Italia rappresentano una risorsa sconosciuta e sciupata. A giugno, all’indomani della pubblicazione del rapporto e alla luce delle dichiarazioni di Roberto Maroni in merito all’eventualità di tagliare i fondi per i sindaci promotori di nuove politiche di accoglienza, Fahrenheit ha proposto un dibattito sui vantaggi, anche econimoici, dell’integrazione. Le opinioni di Andrea Staid, Ornella Sanfilippo e Gianfranco Bettin sono riascoltabili qui.

L’Italia che non ti aspetti

Fondamentalimo-islamico-Italia-OLTRE-online

L’Italia delle meraviglie: quella che accoglie e promuove, nella quotidianità e senza proclami, l’integrazione. Un audio documentario, realizzato per il programma Tre Soldi da Damiano Grasselli, racconta le vite di migranti perfettamente inseriti nel nostro Paese. Qui le loro storie.

1 2 3 20