Come difendere le nostre case dai terremoti? Risponde il presidente degli ingegneri sismici

rischio

24 milioni di italiani vivono in zone a rischio sismico. Come possiamo sapere se le nostre case sono sicure? Le normative approvate dal 1974 sono sufficienti? Cosa dobbiamo e possiamo fare, concretamente? Quanti soldi ci vorrebbero per mettere in sicurezza il paese? Risponde il presidente dell’associazione Ingegneria Sismica Italiana Franco Braga. Ascoltarlo vale davvero la pena.

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.