Ong: perchè firmare il protocollo del Governo? Ascolta la puntata

imagen

Le ONG, il codice di comportamento che alcuni hanno firmato e altri no. In cosa consiste, quali sono i punti della discordia, come funzionano i finanziamenti e tutte le vostre domande, i vostri dubbi, a #LaCittà.

Gli ospiti del 2 agosto 2017

Annalisa Camilli, giornalista di Internazionale. La scorsa settimana si trovava sull’Aquarius, nave di SOS Mediterranee. Ha firmato La barca senza nome, inchiesta su Internazionale dedicata al disastro del 18 aprile 2015

Tommaso Gandini  attivista della campagna Over The Fortress lanciato dal progetto Meltin Pot Europa, si trovava sulla nave Juventa per fare dei reportage multimediali per Melting Pot, ora si trova nella stazione di Polizia di Lampedusa

Francois Dumont, Medici Senza Frontiere

Fausto Biloslavo, giornalista di guerra, collabora con Il Foglio, Panorama e il Giornale

Gianandrea Gaiani, direttore della rivista on-line Analisi-Difesa, un mensile di politica e analisi militare

 

Ascolta la puntata

Comments

comments

2 commenti

  • Maurella Carbone

    Tanti gli italiani che ora chiedono trasparenza dei bilanci e dei finanziamenti delle ong, e perché non l’hanno mai chiesto sulle aziende, sulle imprese, sulle società che da 40 anni “operano“ nel paese e che tra corruzione e superbuonuscite lo hanno ridotto a pezzi?

  • Trasmissione senza contraddittorio. Chi rappresentava il governo? Siete uno specchio auttoreferenziale di una minoranza del paese semore più sorda. Un contributo alla esplosione di razzismi e intolleranze perchè vi ammantate di un idealismo irrealistico.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.