Mercato e antimercato

download

Siamo sempre gli stessi, e l’orientamento di fondo del nostro paese non è forse mai cambiato. Tra statalismo e liberismo, la vocazione economica sembra la prima e la classe politica torna alle sue antiche posizioni anti mercato. Su questi piani si muove l’analisi di stamattina di Angelo Panebianco sul Corriere della Sera, un articolo che ha suscitato discussione anche per l’accostamento del vecchio Partito Comunista al nuovo Movimento 5 Stelle. È un paese con una forte inclinazione illiberale, il nostro? Esiste in Italia un antimercatismo radicato che attraversa periodi e forme politiche diverse?

Gli ospiti dell’11 dicembre 2017

Luigino Bruni, docente di Economia Politica all’Università Bicocca di Milano. Tra i suoi libri più recenti: Il mercato e il dono. Gli spiriti del capitalismo (Università Bocconi, 2015), L’economia civile (con Stefano Zamagni, Il Mulino, 2015)

Franco De Benedetti, politico e imprenditore, già senatore della Repubblica. Tra i suoi libri ricordiamo Scegliere i vincitori e salvare i perdenti. L’insana idea della politica industriale (Marsilio, 2016)

Elena Granaglia, insegna Scienza delle Finanze nell’Università di Roma Tre e fa parte della Redazione del “Menabò di Etica e Economia”. Con Magda Bolzoni ha scritto per Ediesse Il reddito di base (2016) e ricordiamo anche Dobbiamo preoccuparci dei ricchi con Maurizio Franzini e Michele Raitano (Il Mulino, 2014)

Piergiorgio Corbetta, direttore delle ricerche dell’Istituto Cattaneo. È appena uscito a sua cura il libro Come cambia il partito di grillo (Il Mulino 2017)

Simona Colarizi, insegna Storia contemporanea e storia dei partiti alla Sapienza di Roma.  Tra i suoi ultimi lavori ricordiamo Storia politica della Repubblica. Partiti, movimenti e istituzioni 1943-2006 e Storia del Novecento italiano. Cent’anni di entusiasmo, di paure, di speranza

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.